Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Facebook
Youtube
Italian English French German Polish Romanian Spanish

SCARICA EXPLORA: applicazione turistica dei Monti Lepini

Prodotti da forno

Ciambella carpinetana

Dimensione testo:
“Avevo tre ciambelline, le benedissi con farvi sopra il segno della croce; et magnatene, cessò la frebbe con il flusso di sangue et in breve fu del tutto sano” così guarì un giovane carpinetano ammalato grave secondo il racconto estratto dalla penna incerta di frà Carlo da Sezze, francescano laico e sagrestano che pose nel convento di S. Pietro le radici della sua santità.
 
Vera regina della tavola carpinetana è la ciambella, o più semplicemente la ciammella. Ha una fragranza assolutamente inconfondibile, come inconfondibile è la forma e il sapore. Sono stata tentate imitazioni, ma senza successo. E dire che gli ingredienti sono semplicissimi: si devono amalgamare, nella giusta proporzione, farina di grano tenero, olio extra-vergine d’oliva, anice, sale, acqua e lievito naturale. Una volta ottenuto l’impasto e ritagliatovi una parte, tanto da farne un piccolo pane di circa 20 cm con un diametro di qualche centimetro, il segreto sta nell’unire gli estremi e, con un colpo ben calibrato con l’interno della mano, far acquistare la caratteristica forma a ciambella. Dopo essere stata “scottolata“ in acqua bollente, viene messa nel forno a legna. Va sfornata allorché acquista un colore dorato. Ottime mangiate ancora calde, anche se mantengono la loro fragranza a lungo, oppure intinte nel vino o nel latte. Si possono acquistare nei negozi e nei laboratori di Carpineto, dove possono essere trovati altri tradizionali prodotti da forno, altrettanto saporiti e genuini: giglietti, santamarta, crostate con confetture di frutta e di frutti di bosco.

Giglietto

Dimensione testo:
Ingredienti: 3 uova intere, 250 gr di zucchero e una grattata di buccia di limone; 250 gr di farina che si aggiunge dopo aver battuto uova e zucchero.
Mettere su una teglia da forno imburrata una cucchiaiata di impasto per biscotto, facendo attenzione a distanziarle tra loro. Infornare, a forno caldo, a 180° per 15 minuti circa. Dolce tipico della tradizione locale che non poteva mancare negli appuntamenti più importanti della vita (matrimonio, battesimo, ecc.).

Melati

Dimensione testo:
Ingredienti: 4 uova, 5 cucchiai di zucchero, 4 mezzi gusci di olio, 3 etti e mezzo di farina, mezza bustina di lievito, 1 limone, liquore a piacere. Amalgamato tutti gli ingredienti si ottiene un impasto non troppo denso.
A questo punto con l’aiuto di un cucchiaio si formano delle palline che vengono immerse in olio bollente. Una volta ben dorati e cotti vengo posti su un foglio di carta pane. Fatti raffreddare possono essere spolverati con zucchero o passate al miele. Tipico dolce di carnevale.

Pane

Dimensione testo:
Un tempo, il pane si preparava in casa. La farina di grano, passata al setaccio, veniva impastata, fatta lievitare dentro i cassoni (le madie), e, alla chiamata della fornaia, portata a cuocere al forno a legna. Oggi, i forni di Carpineto, pur costruiti con criteri tecnologici moderni, panificano con il medesimo metodo di allora e con tutte le garanzie igienico-sanitarie. Questi gli ingredienti: farina, acqua, sale e lievito. I tempi di lavorazione, dall’impasto all’uscita dal forno, sono ancora oggi di sette ore circa. La pezzatura è di circa 1,5 Kg. Si può scegliere entro una vasta gamma di forme di pane: rosette, ciabatte, coscie, filoni e ciambelloni. Tutti prodotti che si possono acquistare nei negozi e nei forni di Carpineto e del comprensorio.

Pagina 1 di 2

Explora

guida

Compagnia dei Lepini

EVENTI IN PRIMO PIANO

ACCESSIBILITÀ

scatvids.club javvids.com shemalecuties.top

Previsioni Meteo

Cannot get Carpineto Romano location id in module mod_sp_weather. Please also make sure that you have inserted city name.

Visita Virtuale

Contatore Visite

9860565
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Mese scorso
735
1424
4396
25038
17914